Medicina estetica

Trattamenti

La medicina estetica è quella branca della medicina che agisce sulla correzione di un inestetismo, migliorando il benessere psico-fisico delle persone. Non solo, questo approccio implica anche un programma di prevenzione e terapia dell’invecchiamento generale e cutaneo; e si occupa della correzione degli inestetismi dell’intero organismo.

Generalmente chi accede alla medicina estetica vuole migliorare la propria qualità di vita, mantenendo una condizione psico-fisica ottimale negli anni; per questa ragione la branca della medicina agisce anche sulla psicologia dei pazienti.

La medicina estetica finalizza il suo intervento al raggiungimento e al mantenimento della salute, inteso, come raccomandato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), quale “espressione di una condizione di benessere psicologico e fisico e non come sola assenza di malattia”.

 

Di cosa si occupa la medicina estetica?

In breve, possiamo affermare che la medicina estetica utilizza una serie di trattamenti per migliorare l’estetica della persona. I trattamenti, a cui vengono sottoposti i pazienti che scelgono di avvicinarsi della medicina estetica, non sono invasivi; ciò significa che le cure sono ambulatoriali e spesso non occorrono procedure che richiedono l’uso dell’anestesia. Proprio per questa differenza, la medicina estetica si distingue dalla chirurgia estetica, che impiega approcci molto più invasivi. La medicina estetica, quindi, agisce con strumenti che hanno generalmente durata temporanea e che prevedono un richiamo dopo un certo periodo di tempo.

Trattamenti

Insieme di tecniche che vanno ad agire su diverse regioni del massiccio facciale: rinoplastica, mentoplastica e anti-aging.

Iniezioni, o infiltrazioni, di tossina botulinica utilizzate nella medicina estetica per ridurre e attenuare le rughe di espressione.

Trattamento iniettivo che consente la riduzione di pieghe e rughe cutanee e il ripristino dei volumi fisiologici del viso e delle labbra.

Tecnica infiltrativa, mini-invasiva, che consiste in una serie di microiniezioni simultanee nel derma e nell’ipoderma.

Il perfetto inizio per la prescrizione dermocosmetica con cui si valuta lo stato della cute per ideare un piano terapeutico personalizzato.

Trattamento che permette di donare al viso un aspetto energico, luminoso e fresco, stimolando lo strato profondo della pelle.

Rapido trattamento ambulatoriale che permette in maniera mirata di correggere i più frequenti difetti del naso.

Effetto simil-lifting grazie all’utilizzo di filler, a base di acido ialuronico, biostimolazione e tossina botulinica.

Trattamento di ristrutturazione volumetrica del viso che determina un effetto lifting e stimola la produzione di collagene.

Rapido trattamento ambulatoriale che permette in maniera mirata di correggere i più frequenti difetti del naso.

Trattamento indicato per diversi tipi di applicazione: forme lievi di acne, presenza di macchie cutanee o presenza di sottili rughe.